Gazometro

35,00

Mauro Reggio
85×40 cm
Carta Arena, Fedrigoni, 150 gr.

49 disponibili

COD: REGGIO-1-1 Categoria: Tag: , , , , ,
Con i suoi 90 metri di altezza il Gazometro, come un moderno Colosseo di ferro, domina tutta la zona del Porto Fluviale. Capita spesso di vederlo all’orizzonte, di incrociarne le linee essenziali in mezzo al traffico del quartiere Ostiense, e rimanerne trafitti. Monumento architettonico lasciato in eredità da un’epoca industriale cominciata con il sindaco Nathan, sfondo cinematografico utilizzato da Pasolini per il suo celebre Accattone e da Ozpetek per Le fate ignoranti, il Gazometro è diventato un vero e proprio simbolo di Roma. Mauro Reggio ce lo restituisce così, attraverso un’esplosione quieta di colori, in un’atmosfera metafisica che ci rende impossibile collocarlo in un tempo ben definito, e che per questo sembra appartenere da sempre alla città.
La cornice non è inclusa.