Valentino Zeichen

38,00

Leonardo Crudi
50×70 cm
Carta Freelife Cento (FSC®), Fedrigoni, 140 gr.
Edizione numerata e timbrata (200 copie)

185 disponibili

COD: CRUDI-ZEICHEN Categorie: ,

Leonardo Crudi, uno degli artisti più attivi nel panorama capitolino, che si ispira per gli elementi geometrici al lettering dei graffiti e per la resa realistica delle figure alle inquadrature del cinema neorealista italiano, omaggia il poeta Valentino Zeichen. Il manifesto riproduce fedelmente l’opera originale, realizzata su carta con smalti e penna a sfera. Zeichen, fiumano di nascita e romano di adozione, ha vissuto fino al giorno della sua morte in una casa-baracca nel quartiere flaminio, dove custodiva gelosamente uno smoking pronto all’uso per partecipare a feste e ricevimenti. Poeta dandy, anti-lirico e disincantato, interessato più agli oggetti che ai soggetti, umanizzati sia in chiave tragica che ironica, Zeichen è stato un protagonista della generazione romana dei poeti degli anni Settanta. Leggendario, ascetico (rifiuta sdegnosamente qualsiasi lavoro), “un orologio della parola” a detta di Magrelli, Zeichen riceve questo meritato tributo che lo riporta in quelle strade di Roma dove era solito passeggiare, e oggi anche nelle case, in ognuna delle quali non avrebbe declinato un piatto di pastasciutta.

 

Come la spia rossa che
si accende sul cruscotto
e segnala al conducente,
che la benzina è alla fine,
così, anche il sentimento
che nutrivo per te
è ormai in riserva.

da Semiotica

I manifesti di Leonardo Crudi sono in edizione limitata, numerati e timbrati da Santomanifesto®