Come stanno le periferie?

17,00

Santomanifesto™
52×80 cm
Carta Arena, Fedrigoni, 150 gr.

167 disponibili

Come sta il sociale? – cantava Gaber – sta bene, grazie. Perché “il sociale è il passatempo della demagogia, l’alibi dell’uomo di sinistra che se lo porta a casa e lo riveste di ideologia. Ma è l’alibi dell’uomo anche di destra, che in fondo del sociale se ne frega”. Oggi la periferia è il nuovo sociale, il nuovo alibi di destri e sinistri. E adesso che ci fanno i film, che gli street artisti ci fanno i murales, adesso che in periferia ci sono i monopattini, le periferie stanno molto meglio grazie!

La cornice non è inclusa.
Misura

Artista