L’arte nell’epoca della sua
riproducibilità tecnica

Dalla propaganda politica fino alla pubblicità, il manifesto è stata una delle forme d’arte più popolari del Novecento. Forse la più efficace e impattante tra le modalità di comunicazione, con un ruolo di primo piano nella creazione dell’immaginario collettivo della società di massa. Dichiarazione di intenti, veicolo di idee, di sentimenti di rivolta e di critica sociale, di stili di vita, il manifesto, strettamente collegato all’industrializzazione e alla produzione in serie, coniugando per la prima volta parole e immagini, ha fatto dell’immediatezza la sua forza, ha rinnovato linguaggi e forme espressive. SANTOMANIFESTO è una casa editrice di manifesti che collabora con artisti, grafici e designer, e che ha come obiettivo quello di pubblicare riproduzioni di opere d’arte, vecchie réclame, nuove grafiche, locandine e manifesti degli street artist più attivi. Un modo nuovo di intendere l’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica e di farla entrare nelle case.

Per informazioni, contatti e proposte di collaborazione, scrivere a: info@santomanifesto.it

Carrello